Il termine software ha trasformato la vita dell’ essere umano.Tutte le nostre attività sono ampiamente influenzate dal software e dalle relative applicazioni, smartphone, orologi hi-tech,tablet sono alcuni dei gadget software più comuni. Dai comuni gadget alle più sofisticate apparecchiature militari, tutto funziona con un software o l’altro.

Cos’è il software?

Il software è quella parte di un sistema che è composta da informazioni o istruzioni codificate mentre l’hardware viene utilizzato per archiviare ed elaborare i dati. Nei computer, l’elaborazione del software è molto facile e semplice: viene caricato nella RAM (memoria ad accesso casuale) e quindi eseguito nell’unità centrale di elaborazione (CPU). Il software è una sequenza ordinata di istruzioni che viene utilizzata per modificare lo stato dell’hardware del computer ed il suo linguaggio è importante perché è regolato da linguaggi di programmazione di alto livello.

Come riesco a differenziare i vari software ?

Per comprendere completamente le applicazioni software, è necessario conoscere le varie tipologie. Il software di un sistema aiuta a far funzionare l’hardware del computer. È possibile acquistare  pacchetti completi che includono sistemi operativi, driver di dispositivo, strumenti diagnostici, server. Se sei un programmatore, la piattaforma di programmazione è uno strumento completo che puoi utilizzare per scrivere programmi per computer utilizzando linguaggi di programmazione diversi. Questo pacchetto include editor di testo, compilatori, interpreti, linker e debugger. Un importante contributo nel campo del software arriva attraverso il software applicativo. Sono  diversi tipi di software applicativi utilizzati nello spazio domestico ed includono: automazione industriale, software aziendale, software didattico, software medico, giochi per computer e database.

Qual’è la differenza tra Shareware e Freeware?

Shareware e freeware sono altri due concetti che ti faranno conoscere il marketing del software, lo shareware è una versione di prova (demo) di qualsiasi applicazione che è resa disponibile sul mercato in anticipo in modo da poter dare un’occhiata alle caratteristiche e alle funzioni prima dell’acquisto finale sebbene lo shareware non sia gratuito ma è disponibile a un prezzo molto basso. Il freeware è il software disponibile gratuitamente per i consumatori. L’industria del software deve ancora assistere a sviluppi sorprendenti, quindi aspetta e tieni le dita incrociate.

Grazie per aver letto il nostro articolo, se ti è stato di aiuto offri un Caffè agli autori cliccando su questo link, oppure condividi questo articolo sui social, da parte nostra sarà ugualmente apprezzato.

“Ciascuno di noi, da solo, non vale nulla. cit Che Guevara”