Gli anni 90′ sono stati il periodo d’oro della Sony con il lancio della sua prima console moderna: la mitica PlayStation. Nata nel 1994 è cresciuta insieme a generazioni di giovani e tutt’ora la sua eredità rimane illustre grazie alla PS4. La nascita di questa console ha spalancato le porte verso una percezione del videogioco al quanto diversa rispetto al passato. La grafica e soprattutto la giocabilità si stavano evolvendo, quegli ammassi di pixel degli anni 80′ si stavano trasformando in dei personaggi più definiti e i joystick hanno cambiato la propria forma diventando più ergonomici e efficienti da console. Erano davvero dei bei tempi, era una lunga battaglia su Tekken 3 ed un testa a testa gagliardo su R4: Ridge Racer Type 4 ed un susseguirsi di altre emozioni che i giochi di quel periodo riuscivano a trasmetterti. La nostalgia ha fatto breccia anche nei cuori dei produttori della Sony che hanno ridato nuova vita a quella console che aveva fatto gioire tanti ragazzini di quell’epoca creando la nuova PlayStation Classic.

Com’è fatta la nuova PlayStation Classic?

I produttori della Sony non hanno voluto stravolgere la sua immagine, la PlayStation Classic ha la stessa forma della sua antenata con un ritocco riguardanti le dimensioni che sono state ridotte del 45%. Anche i Joystick sono rimasti quelli di un tempo, hanno subito solo una modifica sulla presa, non è più quella grande con i pin ma una semplice presa USB. Sul retro presenta due porte, una per il collegamento video di tipo HDMI per far in modo di utilizzare questa console sulle tv e i monitor di ultima generazione e l’altra serve per l’alimentazione ed è di tipo microUSB. Le memory card sono prettamente virtuali e la console è venduta già con 20 giochi inclusi.

Caratteristiche tecniche della PlayStation Classic

La scheda madre della Play Station Classic è stata costruita dalla Sony, il processore installato è un Quadcore della Mediatek da 1,5 ghz. La RAM invece è di tipo DDR3 ed è di derivazione Samsung ed ha una capienza di 1GB. La memoria ha una capienza di 16gb ed è prodotta dalla SamsungLe dimensioni effettive sono 149 x 33 x 105 mm e il peso della console è di 170 grammi. Le risoluzioni video supportate sono la 720p e la 480p invece l’audio è gestito da un chip progettato sempre dalla Mediatek.

La funzione dei tasti è diversa: il tasto reset serve per uscire dal gioco, ritornare alla schermata principale e per registrare le vostre giocate. Il tasto open serve per caricare un nuovo gioco che è già presente sulla memoria. L’unico che è rimasto invariato è il tasto power che serve per accendere o spegnere la console.

Interfaccia grafica della PlayStation Classic

All’accensione la console mostra il logo iniziale originale che era presente nella vecchia PlayStation. Dopo la scelta della lingua, comparirà la schermata iniziale che è composta dalla lista dei giochi disposti a forma di V. Nella parte inferiore troviamo un piccolo menù a cui si potrà accedere alla memory card virtuale e alle informazioni software della console. In futuro si prevede un aggiornamento per poter scaricare i giochi dallo Store ufficiale. L’interfaccia è molto semplice e di facile utilizzo anche perché racchiude solo gli elementi essenziali.

Lista dei Giochi precaricati sulla PlayStation Classic

1- Battle Arena Toshinden

2- Cool Boarders 2

3 -Destruction Derby

4- Final Fantasy VII

5- Grand Theft Auto

6- Intelligent Qube

7-Jumping Flash

8-Metal Gear Solid

9-Mr Driller

10-Oddworld: Abe’s Oddysee

11-Revelations: Persona

12-Rayman

13-Resident Evil Director’s Cut

14-R4:Ridge Racer Type 4

15- Super Puzzle Fighter II Turbo

16-Syphon Filter

17-Tekken 3

18-Tom Clancy’s Rainbow Six

19-Twisted Metal

20-Wild Arms

Cosa troviamo nella scatola della PlayStation Classic?

La PlayStation Classic in dotazione contiene:

1 x Cavo HDMI;

1x Cavo MicroUSB;

2x Controller Sony USB;

1x Console;

Nella confezione non troviamo incluso l’alimentatore, ma questo non è un problema, basta utilizzare il carica batteria del vostro smartphone.

Siete pronti a rivivere di nuovo quei bei momenti?

La PlayStation Classic grazie alle sue componenti moderne ti garantisce una buona velocità di gioco e soprattutto le sue dimensioni ti permettono di portarla ovunque e giocare comodamente in compagnia dei tuoi amici. Via la nostalgia e ora di giocare e divertirsi!

Grazie per aver letto il nostro articolo, se ti è stato di aiuto offri un Caffè agli autori cliccando su questo link, oppure condividi questo articolo sui social, da parte nostra sarà ugualmente apprezzato.

“La nostalgia è un archivio che rimuove i lati spigolosi dai cari vecchi giorni. cit. Doug Larson”

x Logo: Shield Security
Questo Sito È Protetto Da
Shield Security