La RAM (Random Access Memory) è un particolare tipo di memoria che viene definito “volatile“, poiché è in grado di memorizzare temporaneamente dei dati. I dati in questione sono utili al processore in fase di elaborazione. In esso vengono caricate tutte le istruzioni necessarie per eseguire l’elaborazione del processo e verranno arrestate nel momento in cui l’utente decide di terminarlo.

Quali sono le caratteristiche più importanti per una RAM ?

Capacità: più grande è la quantità di memoria a disposizione migliori saranno le prestazioni, poiché il processore sarà in grado di caricare più istruzioni e di conseguenza potrà gestire più processi insieme.

Frequenza del bus: questo è un parametro importante in fase di scelta della RAM (Non bisogna sottovalutarlo). Ogni scheda madre non gestisce le RAM di qualsiasi tipo, ma al contrario accetta solamente le memorie appartenente alla generazione di montaggio presente nell’annata di costruzione del pc e del fascio di frequenze che può gestire.

Generazione di Costruzione: le Ram non sono tutte uguali. Le caratteristiche hardware cambiano continuamente, infatti ogni tipologia di Ram si differenzia attraverso il numero di pin che presentano. Nei pc desktop le memorie che vengono montate vengono definite DDR SDRAM, a sua volta si dividono in DDR – DDR 2 – DDR 3 – DDR 4. Tutte si distinguono tra loro perché lavorano a frequenze e tensioni differenti. Invece la maggior parte dei notebook monta delle memoria definite SODIMM ed anche loro si differenziano per generazione e gestione di parametri, frequenze e tensioni differenti.

Le frequenze e le tensioni delle SODIMM e delle DDR SDRAM sono standard, quindi questo significa che si contraddistinguono per la diversa conformazione hardware.

Come fare la scelta giusta durante l’acquisto di una RAM?

Prima di acquistare un nuovo banco di RAM è opportuno conoscere le caratteristiche hardware del vostro pc, per verificare quale tipologia di memoria supporta la scheda madre e quindi evitare di fare un acquisto errato. Un esempio pratico, se la mia scheda madre monta una RAM di tipo DDR2 da 4 gb e vorrei installare un altro banco di memoria devo intanto accertarmi fino a quanto regge la scheda madre facciamo caso che il limite massimo è di 8 gb, questo significa che devo acquistare un altro banco di RAM DDR2 da 4 gb e non DDR3 o DDR4 perché la mia scheda madre è nata per supportare la DDR2.

Altri Articoli che ti potrebbero interessare:

  1. Che cos’è la memoria Rom? Leggi questo articolo.
  2. Cos’è la CPU e come Funziona? Leggi questo articolo.
  3. Blue Screen, leggi tutto su questo articolo.
  4. Windows 32 bit o 64 bit? Leggi questo articolo.

 

Grazie per aver letto il nostro articolo, se ti è stato di aiuto offri un Caffè agli autori cliccando su questo link oppure condividi questo tweet per supportarci e fare bella figura con gli amici, Buon divertimento!

 

“Errare e’ umano. Dare la colpa ad un computer lo e’ ancora di piu’. (Robert Orben)”

x Logo: Shield Security
Questo Sito È Protetto Da
Shield Security