Tutti coloro che amano fare foto devono scaricare le loro fotografie dalla fotocamera ai loro computer se non vogliono rischiare di perdere tutte le foto. Qui discuteremo sul modo migliore per eseguire questo processo.

Tramite Scheda Memoria

Il modo più sicuro e semplice per trasferire le tue foto è sfruttare un lettore di schede di memoria integrato in quasi tutti i computer di ultima generazione, o se il computer non dispone di tale “slot” si può sempre ricorrere ad un adattatore “USB” in grado di leggere le schede memoria delle fotocamere, che chiameremo più semplicemente “SD”

Per prima cosa spegniamo la macchina fotografica, apriamo lo “slot” dove è contenuta la SD e rimuoviamola, inseriamola nello slot per le schede di memoria disponibili sul portatile o sul PC fisso; dopo l’inserimento l’SD comparirà tra le risorse del computer come dispositivo esterno e potrà essere aperta per visionare e copiare tutte le foto scattate con la macchina fotografica.

Tramite Cavo USB

Se le foto che abbiamo scattato sono nella memoria interna della fotocamera o non vogliamo rimuovere la scheda di memoria, possiamo utilizzare il cavetto USB fornito in dotazione con la fotocamera per poter trasferire velocemente tutte le foto presenti sul dispositivo al nostro PC personale.

Quindi occorre trovare prima di tutto la porta USB sulla macchina fotografica e successivamente collegare il cavo ad una porta USB libera sul tuo Computer. La macchina fotografica dovrebbe essere riconosciuta automaticamente dal PC, visto che si tratta di un semplice dispositivo d’archiviazione, bisogna però premettere che questo riconoscimento automatico da parte del PC, non sempre è funzionante, in quanto la situazione può cambiare da fotocamera a fotocamera, se per vostra sfortuna il PC non dovesse riconoscere la fotocamera, vi consiglio di recarvi sul sito ufficiale del produttore della fotocamera, e provare a scaricare i Driver relativi a quella fotocamera, così facendo il PC riuscirà a riconoscerla.

Tramite Wi-Fi

Se la nostra macchina fotografica è abbastanza recente potrebbe supportare la connessione WiFi, così da collegarla direttamente alla nostra rete domestica permettendoci di trasferire le foto dalla fotocamera al PC senza dover per forza smontare l’SD o usare cavetti USB. Bisogna però informarvi, che la versatilità con il quale avviene questo trasferimento, va a discapito della velocità, i tempi di scaricamento potrebbero essere più lunghi se le foto sono di grandi dimensioni.

Per connettere la macchina fotografica al PC via wireless, colleghiamo la macchina fotografica alla medesima rete WiFi dove è connesso il computer. Una volta connessa, la fotocamera risulterà sul PC come dispositivo di rete, al quale potrete accedere direttamente da Risorse del Computer.

Alternativa alla rete domestica, potrebbe essere quella di sfruttare la funzione del Wi-Fi Direct, se la fotocamera dispone di tale tecnologia. Con il Wi-Fi Direct, fotocamera e PC saranno collegati l’un l’altro senza dover per forza passare per una rete Wi-Fi. I due dispositivi saranno connessi tra loro in maniera “diretta” il che dovrebbe ridurre i tempi di trasferimento delle foto.

 

Per concludere, se come dicevamo hai paura che da un momento all’altro tu possa perdere le foto, o magari hai l’SD così piena da non poter più scattare altre foto, il mio consiglio è quello di trasferire le foto sul tuo PC con uno dei metodi sopracitati, avrai le tue foto sempre a portata di mano e potrai rivederle tutte le volte che vorrai, senza dover far fronte a problemi di spazio sull’SD.

Grazie per aver letto il nostro articolo, se ti è stato di aiuto offri un Caffè agli autori cliccando su questo link, oppure condividi questo articolo sui social, da parte nostra sarà ugualmente apprezzato.

x Logo: ShieldPRO
Questo Sito È Protetto Da
ShieldPRO