Che cosa significa Partizionare un disco?

Partizionare una memoria significa in poche parole dividerla in tante sezioni ognuna delle quali viene contrassegnata con un’etichetta(solitamente una lettera es.Disco Locale C:) , su cui è possibile salvare dati che non vengono violati in fase di formattazione poiché vengono considerate come delle singole memorie separate.

Guida sulla partizione del disco

In questa guida utilizzeremo un software chiamata Mini Tool Partition Wizard Free, che permette di eseguire questa operazione in maniera semplice ed in pochi minuti.

FASE 1

INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE DEDICATO

Scaricate il programma installatelo, appena è terminata la procedura avviatelo.

Una volta avviato selezionate il riquadro con scritto “Minitool Partition Wizard Free“.  Appena avete effettuate l’accesso, sulla sinistra ed in alto troverete le barre con tutte le operazioni che sono possibili da eseguire nella parte centrale la sezione per la suddivisione delle memorie.

FASE 2

SUDDIVISIONE DELLA MEMORIA

Per la suddivisione cliccate nella parte centrale il disco su cui dove effettuare la partizione(nel nostro esempio utilizzeremo il Disk 3)

Cliccate nella parte sinistra Move/Resize Partion questa memoria vi permetterà di scegliere quanta memoria sottrarre per creare la partizione.

Quando cliccate Move/Resize Partition, comparirà una nuova finestra dove sarà presente la vostra memoria selezionata che è compresa tra due freccette, spostandole sottraete la quantità di memoria che vi serve ad operazione conclusa cliccate su OK.

Nella finestra principale troverete in corrispondenza della memoria che state modificando uno spezzone di memoria non allocato di tipo Logical contrassegnato con il simbolo *: .

Ancora non è possibile utilizzare questa porzione di memoria perché gli dobbiamo fornire un’identità ed una funzionalità.

FASE 3

CREAZIONE DELLA PARTIZIONE

Per farlo basta cliccare sulla  memoria appena creata ,e poi nella parte sinistra in alto scegliere Create Partion , comparirà una finestra in cui voi cliccate su Yes e in seguito comparirà un’ altra finestra.

Su Create as cliccate sul menù a tendina e selezionate Primary , poi in corrispondenza di File System selezionate la voce FAT32 se volete adoperarla come memoria di massa. Infine su Drive Letter  scegliete una lettera qualunque. Cluster Size non lo dovete toccare. Per terminare fate click su OK.

Ancora il vostro lavoro non è concluso, per rendere effettive le modifiche dovete cliccare nella parte in alto a sinistra dove vi è il disegno a forma di “V” la sezione Apply, vi si aprirà una finestra dove vuoi fate Yes e aspettate che la procedura svolga al termine. Una volta finito il vostro disco sarà partizionato ed pronto per qualsiasi vostro operazione.

Se non vi ritenete in grado di eseguire un’ operazione del genere e siete coscienti di provocare un danno, fatevi consigliare da un professionista con il fine di evitare problemi e danneggi inutili,poiché l’ hard disk di per se è un hardware delicato.

Grazie per aver letto il nostro articolo, se ti è stato di aiuto offri un Caffè agli autori cliccando su questo link oppure condividi questo tweet per supportarci e fare bella figura con gli amici, Buon divertimento!

“I computer non potranno mai rimpiazzare la stupidita’ umana (Computers can never replace human stupidity).”

x Logo: ShieldPRO
Questo Sito È Protetto Da
ShieldPRO